Il confronto con le religioni

di Carlo Maria Martini

Molte volte ho insistito sulla necessità di giungere a superare le tradizioni religiose quando non sono più autentiche.
E ho pure affermato, a proposito della necessità di imparare a convivere tra diversi – la sfida più urgente della nostra civiltà -, che non dobbiamo tanto insistere sulla ortodossia religiosa delle singole parti, auspicando che ciascuno sia religioso al meglio secondo la sua religione.
Personalmente, non sono favorevole al dialogo religioso quando considera le religioni come monoliti.

(da “Le tenebre e la luce”, Piemme, 2007)

Un pensiero riguardo “Il confronto con le religioni

  • 2 settembre 2012 in 8:12
    Permalink

    Un bel signore con un pensiero forte ed umile insieme.
    Ed un pensare che sapeva tenere continue brecce aperte col mistero della fede e col mistero della vita degli altri.
    Per me innanzi tutto era questo.
    Poi anche cardinale. Ma è un accidente a confronto della grandezza antropologica che sprigionava dal suo modo di essere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *