19 febbraio 2011, Globalizzazione ed Europa - Politica e società

Non lasciate soli gli immigrati

Pubblicamo un articolo inviatoci da David Sassoli, parlamentare europeo, con video allegato, affinchè l’opinione pubblica possa essere correttamente informata sui reali motivi per cui il governo italiano, pur avendo dichiarato in diverse circostanze di non poter risolvere la difficile situazione di Lampedusa da solo, ha rifiutato gli aiuti europei.

di David Sassoli

Il governo ita­liano vuole usare la tra­ge­dia degli immi­grati per una cam­pa­gna con­tro l’Europa. Un governo senza auto­re­vo­lezza e ormai al capo­li­nea cerca di evi­tare sulla pelle di povera gente di ammet­tere di aver fal­lito nell’attività diplo­ma­tica e in quella umanitaria. Il Mini­stro Maroni ha rifiu­tato l’aiuto offerto dalla Com­mis­sa­ria Ceci­lia Malm­strom e dall’Unione Europea. Il mal­de­stro ten­ta­tivo di smen­tita da parte dell’entourage di Maroni è solo un goffo modo di arram­pi­carsi sugli spec­chi. Il governo sa che i soldi messi a dispo­si­zione dal Fondo rifu­giati impon­gono il rispetto del prin­ci­pio di acco­glienza e ospi­ta­liltà. E que­sto il governo non lo vuole. E per evi­tare i vin­coli impo­sti per i rifu­giati dai trat­tati inter­na­zio­nali e dall’Unione euro­pea, liscia il pelo a leghi­sti e xeno­fobi, cer­cando di addos­sare all’Europa il pro­prio fal­li­mento. E’ un com­por­ta­mento irre­spon­sa­bile che espone l’Italia all’ennesima brutta figura. Vi allego il link di un mio inter­vento sulla questione.

(articolo inviato il 15 febbraio 2011 con video, Link:http://www.youtube.com/watch?v=bayIbLhF3oY)

Lascia un commento

 

 

Visitatori

  • 799487 visite totali
  • 375 visite odierne
  • 3 attualmente connessi